A cura di Renata Allio

IL CORRIERE CINEMATOGRAFICO

SETTIMANALE POLITICO, LETTERARIO, ARTISTICO

  • Codice Scheda: 2242
  • Anno di fondazione: 1924
  • Anno di cessazione:
  • Scheda precedente:
  • Scheda successiva:
  • Altezza :47.00
  • Base: 33.00
  • Pag. arabe: 0
  • Da:4
  • A:
  • Pag. romane:
  • Genere: Spettacoli
  • Altro genere:
  • Periodicità: Settimanale
  • Prezzo: 0
  • Moneta: Non definito
  • Tiratura: 0
  • Nell'anno: 0
  • Area di diffusione:
  • Lingua: Italiano
  • Supplementi:
  • Sito internet:
  • Indice:
  • Editore:
  • Luogo di edizione: TORINO
  • Provincia: Torino
  • Tipografia :STAB TIP. G. QUARTARA
  • Luogo di stampa: TORINO
  • Continua :
  • Persone

  • DIRETTORE: CAVALLARO ALFONSO A.
  • Variazioni titolo

  • Data variazione: 1941
  • Titolo: BRAVO!

  • Data variazione: 1940
  • Titolo: BRAVO!

  • Variazioni sottotitolo

  • Data variazione: 1927
  • Sottotitolo: SUPPLEMENTO SETTIMANALE DE "LA VITA CINEMATOGRAFICA"

  • Variazioni direttore

  • Data variazione: 1937
  • Direttore: CARDUCCI,G; CAVALLARO,A.A.

  • Data variazione: 0
  • Direttore: CARDUCCI,G.

  • Data variazione: 1940
  • Direttore: CARDUCCI,G; FERRAU',ALESSANDRO

  • Data variazione: 1941
  • Direttore: CARDUCCI,G.; VISENTINI,GINO

  • Variazioni formato

  • Data variazione: 1933
  • Altezza: 40
  • Base: 29

  • Biblioteca principale:

  • BIBLIOTECHE CIVICHE E RACCOLTE STORICHE - TORINO
  • Inizio: 1924
  • Fine: 1931
  • Note:

  • Altre biblioteche
  • Biblioteca: FIC
  • Inizio: 1924
    Fine: 1941
    Note:
  • Biblioteca: TOMNC
  • Inizio: 1925
    Fine: 1937
    Note: GRAV. LACUNOSA
  • Archivio:
  • Repertorio: CCPBP
  • Fondo privato:
  • Microfilm / Scansione:
  • Archivi digitali:
  • Cataloghi online:
  • Bibliografia

    AA.VV. (a cura di Riccardo Redi), Cinema Scritto, Il catalog o delle riviste italiane di cinema 1907-1944, Ass. it. per l e ricerche di storia del cinema, Roma, 1992.
  • Note aggiuntive

  • Collaboratori: Cavallaro,A.A.; Spada,Aurelio; Giovannetti,Adriano; Paradisi,Umberto...Alfonso Cavallaro, direttore dal 1910 de "LA VITA CINEMATOGRAFICA" e personalità di spicco nel mondo giornalistico di Torino, volle, nel 1924, affiancare alla celebre rivista un settimanale di grande formato e di facile diffusione.Il foglio, nato per occuparsi di produzione, distribuzione, noleggio, novità tecnologiche, col passa re dei mesi e dopo la cessazione de "LA VITA CINEMATOGRAFICA" prese ad interessarsi anche di critica e storia del cinema. Grande spazio viene riservato alle corrispondenzeda tutta Italia e le città interessate sono moltissime, anche di provincia. Scheda cura di Alberto Friedemann, Laura Mossso, Silvia Valmachino. Dal 1937 si trasferisce a Roma e Cavallaro rimanedirettore, ma solo per pochi numeri.Avvicinandosi la guerra i numeri si fanno sempre p iù rari, i collaboratori spariscono ed la rivistasi limita a dare brevi notizie.Dal marzo 1940 cambia titolo, formato, direttore, diventando ancora più divulgativo. diventando ancora più divulgativo.Interruzione delle pubblicazioni da maggio a settembre 1933.