A cura di Renata Allio

ESPERANTISTA

ORGANO DI PROPAGANDA DELLA LINGUA INTERNAZIONALE"ESPERANTO"

  • Codice Scheda: 2860
  • Anno di fondazione: 1902
  • Anno di cessazione: 1902
  • Scheda precedente:
  • Scheda successiva:
  • Altezza :31
  • Base: 21
  • Pag. arabe:8
  • Da:
  • A:
  • Pag. romane:
  • Genere: Varia
  • Altro genere:
  • Periodicità: Mensile
  • Prezzo:
  • Moneta: Non definito
  • Tiratura: 0
  • Nell'anno: 0
  • Area di diffusione:
  • Lingua: Plurilingue
  • Supplementi:
  • Sito internet:
  • Indice:
  • Editore:
  • Luogo di edizione:
  • Provincia: Torino
  • Tipografia :A. PONZONE
  • Luogo di stampa: TORINO
  • Continua :N
  • Persone

  • GERENTE: ALBERTO CHIANALE
  • Biblioteca principale:

    FIBNC
  • Inizio: 1902
  • Fine:
  • Note:

    Lacunoso
  • Archivio:
  • Repertorio: CUBI
  • Fondo privato:
  • Microfilm / Scansione:
  • Note aggiuntive

  • Abbonamento annuale pari a L. 2. Il periodico nacque per iniziativa di Giovanni Germano, il quale si fece portavoce di un progetto di una lingua internazionaleuniversale, denominata "esperanto"; il periodico avrebbe dovuto costituire il mezzo di diffusione e di propaganda di questa lingua universale. Oltre all'insegnamento della lingua, la pubblicazione si occupò delle società e dei gruppi esperantisti, fornendo notizie sui programmi e sulle iniziative. (Manunta p. 217-218)