A cura di Renata Allio

A NUOVO

RIVISTA QUINDICINALE DI MEDICINA E FARMACIA

  • Codice Scheda: 7
  • Anno di fondazione: 1915
  • Anno di cessazione: 1915
  • Scheda precedente:
  • Scheda successiva: 6358
  • Altezza :31
  • Base: 21
  • Pag. arabe:0
  • Da:
  • A:
  • Pag. romane: 0
  • Genere: Medicina, veterinaria
  • Altro genere:
  • Periodicità: Quindicinale
  • Prezzo: 50
  • Moneta: Centesimi
  • Tiratura: 0
  • Nell'anno: 0
  • Area di diffusione:
  • Lingua: Italiano
  • Supplementi:
  • Sito internet:
  • Indice:
  • Editore:
  • Luogo di edizione: TORINO
  • Provincia: Torino
  • Tipografia :STUDIO ARTI GRAFICHE G. SAVARINO
  • Luogo di stampa: TORINO
  • Continua :N
  • Persone

  • GERENTE: SAVARINO,GIUSEPPE
  • DIRETTORE: PICCO,V.
  • Biblioteca principale: FIBNC
  • Inizio:
  • Fine:
  • Note:

  • Archivio:
  • Repertorio: CUBI
  • Fondo privato:
  • Microfilm / Scansione:
  • Bibliografia

  • Manunta M.R., I periodici di Torino 1860-1915, Comitato di T
  • orino dell'Istituto per la storia del Risorgimento Italiano,
  • Torino, 1995, p.1.
  • Note aggiuntive

  • Rivista professionale di breve durata che caldeggiò l'unità dei medici e dei farmacisti nella battaglia per il miglioramento delle condizioni economiche e professionali delle due categorie. La pubblicazione era strutturata in 4 diverse sezioni:

    • La prima dedicata agli interessi professionali diretta dal professore V. Bono
    • La seconda riservata ai farmacisti.
    • La terza di carattere pratico medico chirurgico diretta dal professore S. Serafini
    • La quarta dedicata alla pratica chimico farmaceutica

    Dal quarto fascicolo venne introdotta una parte scientifica diretta dal professore G. Colonna ed una rubrica destinata ai medici condotti.

    Abb. annuo di L. 3.Dal n. 4, a. 1 (aprile 1915) si fuse con "RISCOSSA SANITARIA", assumendo il titolo "A NUOVO. RISCOSSA SANITARIA: RIVISTA QUINDICINALE DI MEDICINA E FARMACIA".

    La pubblicazione venne sospesa a causa del richiamo alle armi del direttore e di gran parte dei corrispondenti.